a Lorella

Non è facile sorprenderti
nè sceglier per Te un regalo
mia viziata sorellina
che tutto hai già
e forse anche di più,
e allor ho scelto con banalità
di donarti un monile
dal luccichio prezioso
come gli occhi tuoi belli
in cui per un istante si rifletterà
prima d'adornar
il tuo collo di cigno...

POESIA PER UN REGALO: per accompagnare regali o mazzi di fiori..


Sito del Maestro Alberto Presutti
Via Circondaria n° 59 - 50127 Firenze - P.IVA 05069050481 - Riproduzione anche parziale vietata senza esplicito consenso - visualizzazione minima 1024x768 - site map