Antologia di poesie "POETI AD ALTA VOCE"
pubblicata nell'Aprile 2005 da Giraldi Editore (Bologna)

Tra i 60 autori, presenti ciascuno con due proprie poesie,
ecco quelle di Alberto Presutti...



Arte mangiata
divorata, consumata.
Arte contemporanea venduta e deglutita
con la noncuranza di un bignè.
Arte digerita e non capita,
arte tossica oramai,
mentre tutti chiedon ancora
solo
dov'è il buffet?


Il poeta
un clown di carta,
ne devo prender nota,
che oramai esser poeta non è incendiare
menti, cuori,
faville cerebrali.
Sono un incendiario mancato
è quello che mi dicono
con riso pazzo e distruttivo
i professori che oggidì son a tutte le porte.
Più nulla si demanda a me poeta
sì, son un clown di carta
nelle mie serate.


Firenze, 7 Ottobre 2005:
presentazione del libro "Poeti Ad Alta Voce"
al Caffè Storico-Letterario Giubbe Rosse.


Tra i presentatori il poeta Alberto Presutti


Sito del Maestro Alberto Presutti
Via Circondaria n° 59 - 50127 Firenze - P.IVA 05069050481 - Riproduzione anche parziale vietata senza esplicito consenso - visualizzazione minima 1024x768 - site map